Presidente del CONI , subito un commissario

Dopo Abete ci vuole un uomo di polso che non guarda in faccia nessuno

In due giorni due pezzi che parlano di calcio sono tanti. In gioco, però, c’è la dissennata politica calcistica di Abaete che per fortuna ha trovato un momento di rossore ed ha fatto un passo indietro. Grazie a Dio anche Cesarino Prandelli è andato via, dunque bisogna ricostruire. Giovanni Malagò, Presidente del Coni, massimo organo dello sport italiano, nomini un commissario di sua fiducia.

Read more

Buffon è… una pietra d’angolo

Si sono dimmessi Prandelli e Abete...Era ora!!!

Generalmente sono tiepido ma non è possibile che Cesarino Prandelli , stesse ne il posto che fu di : Vittorio Pozzo, Enzo Bearzot e Marcello Lippi. Dei succitati non gli riconosco ne la competenza tecnica e neppure la maestria. Da juventino sono contento che gli azzurri abbiano finito il cammino nel mondiale, da giornalista alle 20,30 a QsVs condotta da Fabio Ravezzani, direttore del gruppo diapason, avevo detto che  Prandelli e Abete avrebbero dovuto dimmettersi. Ora che si sono dimmessi partiamo dalle parole di Buffon: ” abbiamo perso perchè i nuovi non sanno copiare i vecchi”. Parole al vetriolo che forse nascondono i ” casini” successi nello spogliatoio dell’Italia dopo la partita con gli inglesi.

Read more

La gloria, le luci accecanti, l’amara realtà

Ecco la storia di Florica Leonida, ginnasta, medaglia d'argento

Florica Leonida, nel 2003 era madaglia d’argento di ginnastica a corpo libero, oggi è una prostituta che lavora in un bordello austriaco. La storia di Florica sembra una pagina dell’inizio del 1900 quando i personaggi ballavano sulla scena fino a quando servivano al potere.

Read more

Faccio sesso con lui e mia sorella

Una luga storia che trova uno sbocco a lieto fine

Sono una donna senza età, all’anagrafe sono 33 anni ma ne dimostro 25. Mia sorella Claudia  ne ha 40 esatti. Fino a quando  erano vivi i nostri Read more

Tutti sulla barca di Pirlo e Balo

Ora tutti l'avevano detto, tutti sono saliti sul carro

Che Balo e Pirlo sono due autentici fuoriclasse non c’è dubbio. La stampa inglese è stata unanime: Mario e Andrea sono due fuoriclasse autentici. I cacadubbi ora sono saliti tutti Read more

Dell’utri…Vallanzasca…che delusione!!!

Due personaggi grandi, due icone, forse due poveracci!!!

Poche righe per esternare tutta la mia delusione. Negli anni 70 ero collaboratore de Il Corriere D’informazione ( edizione pomeridiana del Corriere della Sera) Renè Vallanzasca aveva Milano in mano.  i delinquenti gli ubbidivano, le signore della bene milanese impazzivano per portarselo a letto. Riuscivamo ad avere notizie, ne parlavamo con estrema simpatia, al punto che le gesta di Vallanzasca diventarano un film. Capite che, leggere che l’ex bel Rene viene riarrestato per avere  rubato due paia di mutande mi crea conadi di vomito?

Read more