Distefano ha abbandonato l’osteria…

Il più grande calciatore di tutti i tempi oggi ci ha lasciati...

Alfredo Distefano, l’uomo Real Madrid, oggi ha abbandonato l’osteria della vita. Distefano o saeta rubbia così è stato soprannominato. Dai  critici calcistici, in ogni angolo del pianeta terra, è stato da sempre considerato il più grande dei terresti. Dopo i due extra: Pelè e Maradona. Distefano apriva la classifica al primo posto, al secondo Juan Alberto Schiaffino, al terzo Kruiff.

Read more

Andrà via Vidal? Grandissimo errore…

Si naviga a vista in attesa di trovare il colpo gobbo...

Tutti i giocatori della Juve hanno mercato. Da Buffon a Pirlo, se potessero le altre squadre li comprerebbero tutti, non è la prima volta. La Juve, che in Europa, con la nuova guida, non riesce a penetrare ha una squadra che avrebbe potuto arrivare in finale della Champions. Adesso viene il bello, però. Riforzare una squadra già forte è difficile. L’allenatore Conte ha dato un elenco di nomi e cognomi che vorrebbe già lunedì prossimo a Vinovo, riuscirà Marotta ad accontentarlo?

Read more

Sesso orale per un cocktail

E' una notizia? In Italia è già una tendenza

C’è voluta una ragazza inglese a svelare  una tendenza che occupa le discotetche di tutta Europa, Italia compresa: sesso orale per un cocktail. Le nostre autorità si girano dall’altra parte in nome della modernità. Nelle discoteche più in di quasi tutto il nord – Italia il commercio è fiorente e non conosce crisi, il sesso femminile tiene banco: vendita di biancheria intima, autoregenti, e…sesso orale in cambio di un cocktail.

Read more

Ernesto Pellegrini è un filantropo

Apre a Milano il Rubin un ristorante il pasto costa 1 Euro

Ernesto Pellegrini, Presidente dell’Inter dopo Ivanoè Fraizzoli, è un filantropo della nostra era: apre a Milano un ristorante in via Gorini, 52. Il Rubin, questo è il nome del locale, avrà 500 posti a sedere ed è aperto dal lunedì al sabato, si paga 1 Euro per mangiare.Una iniziativa rivoluzionaria. Lo sapevamo da tempo che l’Ernesto stava facendo una iniziativa nobile per i poveri di Milano, abbiamo taciuto per non urtare l’amicizia che ci lega all’ex Presidente .

Read more

Faletti addio, dolcissimo amico

Un vero atleta dello spettacolo e della vita

Giorgio Faletti, 63 anni, ha abbandonato l’osteria della vita. L’uomo era una persona dolce, disponibile. Il genio è saputo essere attore , pittore,romanziere. La trasmissione  Drive-In la considerava come un puntino nero nella sua carriera luminosa e intelligente. Di Giorgio, posso solamente parlare bene. Lui personaggio, io giornalista, riuscivo sempre a parlare con lui.

Read more

Feltri come Montanelli vira a sinistra

Alla fine della carriera Vittorio copia Indro abbandona la destra

Vittorio Feltri è un abile giornalista, si è disegnata la sua carriera copiando Indro Montanelli. Pazzesco: per un ventennio circa è stato dietro all’ex cavaliere, lo ha consigliato e difeso; è stato un docile strumento nelle mani di Silvio Berlusconi, ufficialmente socio di minoranza a IL GIORNALE. Un grande amore? Neanche per sogno. Vittorio, a differenza di Indro, sta tirando fuori “la spazzatura” e ad una intervista all’Espresso fa sapere che la velina del caso Boffo, l’ex direttore dell’Avvenire, gliela aveva fornito il cardinale Tarciso Bertone.

Read more