Se Fortebraccio fosse tra noi… Quanti impallinati

Mi manca, mi mancano le sue intective culturali e virtuali... La classe non è acqua

Fortebraccio fu l’antesignano della nostra critica. Il suo credo: non offendere il personaggio ma nello stesso momento esporre quello che il personaggio era veramente e non quello che rappresentava. Non entro nel merito delle definizioni di Melloni (Fortebraccio) ma certamente era tagliente e intelligente. ” Se faccio l’elemosina sono una persona per bene, se dico basta con i poveri sono un comunista”. In questa sua definizione c’era tutto per intero il modo di essere giornalista.

Read more

Chiude il Tg5… W Silvio

La dissennata politica sull'informazione dimostra i propri limiti...

Il tg 5 di fatto chiude, i colleghi redattori sono contro il suo direttore Clemente Mimun. Sbagliando. La crisi del biscione parte da lontano quando il pregiudicato aveva deciso di togliere dalle mani degli intellettuali la politica e la cultura. Mimun sa che il Tg5 è finito, il suo piano editoriale è solo acqua fresca per una sola bevuta. Sono molto amareggiato, ho sperato a lungo che la notizia che mi era arrivata qualche giono fa non fosse vera, invece è tutto vero: l’all news chiuderà alle 19. Come accade in questi casi, nascono le liste di proscrizione tra le redazioni e le direzioni.

Read more

Ct Conte? Lo vuole Galliani…Però Guidolin

Se Antonio va in Nazionale Inzaghi può star tranquillo altrimenti...

Sarà Antonio Conte il prossimo allenatore della Nazionale, lo vuole Adriano Galliani. E’ politica, se Antonio va in azzurro, Filippo Inzaghi può star tranquillo, altrimenti Silvio Berlusconi vuole Antonio Conte come allenatore del Milan. E’ un intreccio, lo so, che lascia di stucco i veri tifosi sia della Juve che del Milan, ma davanti al dio soldo anche le colonne della cattedrale si corruppero. Ma allora, voi mi chiedete, che centra Guidolin?

Read more

Alla Juve mancherà Carrera…Altro che Conte

L'ex atalantino nella "vecchiaia" si è scoperto ottimo preparatore di difesa

Massimo Carrera, ex preparatore della difesa della Juve, ha seguito Antonio Conte. Nessuno ne parla, ma la Juve di Allegri sta subendo molto gol. Io, come state vedendo, sono in silenzio e, non perchè no abbia argomenti, ma perchè aspetto i risultutati. Premetto che Max Allegri è un mio amico, dunque farò uno sforzo inumano ad essere sempre al di sopra delle parti, però, oggi, dico: ” alla Juve non manca Conte ma Massimo Carrera”. Oggi non mi sento di esaltare il lavoro di Allegri, però posso garantire che ha numerosi suggeritori ad altissimo livello. Spero che Allegri si renda conto di essere l’allenatore della Juve e non il tecnico del Milan e neppure l’allenatore del Cagliari. La Juve è la Juve e non conosce partenze col freno a mano, dunque partenza lanciata sia in campionato sia in Champions.

Read more

La porcata del Nazareno…Che non è Gesù

Renzi vuole imitare Togliatti, ma è troppo berlusconiano per emergere da solo

Speravo di morire senza battermi per la libertà e la democrazia. Speravo di morire senza raccogliere le firme per i referendum, speravo di sparire fasciato dalla libertà e della democrazia. Mi ero illuso. Parlo dell’Italia, non avevo previsto il danno che avrebbe prodotto Licio Gelli e la sua P2

Read more

Moggi è sempre… Un’emozione

A Monticiano vive il suo riposo è come se la vita si fosse fermata

Sono stato due giorni a Monticiano, ho cenato due volte a casa Moggi. Il padrone di casa è Luciano che riceve migliaia di telefonate. Sua moglie, donna Giovanna, i parenti gli stanno intorno con discrezione, tante tantissime partite di Burraco. E’ come se la vita si fosse fermata. La presenza di Pompilio è quasi quasi un disturbo perchè il vostro umile servitore vuole sempre parlare di Juventus. Di tutto quello che concerne i bianconeri. Abbiamo disquisito a 360°: da Conte ad Allegri, dai giocatori voluti dall’ex tecnico pugliese, di quelli che la Juve ha bisogno ancora.

Read more