E' un personaggio senza bussola , un amante delle battute...La politica è un altro film

Renzi è figlio di Berlusconi, politicamente parlando. Verdini da sempre è stato la cinghia di trasmissione tra il pregiudicato di Arcore e l’ex Sindaco di Firenze. Renzi ha fatto sapere che non ci pensa neppure a dimmettersi dalla sedia in cui fu seduto un tale Palmiro Togliatti. Un quadro davvero interessante. Come al solito emergono i famosi cacadubbi, quelli decisi a dire che Renzi ha ragione. Ho conosciuto e frequentato ex Pci, oggi sono costretti a turarsi il  naso per votare Pd. Come dice Casini: “Chi sta portando a casa i risultati è Berlusconi”. Di cosa ci  meravigliamo se il fratello del ragazzo ucciso a Napoli, nonostante sia agli arresti domiciliari, rilascia interviste e dichiara:“Mi vergogno di essere italiano”. Oggi  gli ex comunisti, gli ex nemici di D’Alema, stanno con D’Alema. Come dire che all’epoca ci sembrava il male, ma oggi dobbiamo ammettere che era il male minore. Certo non dirò grazie Grillo, ma Celentano, due giorni fa su Il Fatto, ha esemplificato, da Re degli ignoranti, l’attuale nostro periodo politico…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 9.490 altri iscritti