Ora basta…Su la testa Gobbi la Juve è la Juve

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I soloni milanisti e interisti danno la Juve attuale inferiore a quella di Conte...

Alvaro Morata, arrivato dal Real ,starà fermo 40 giorni. E allora? E’ arrivato Evrà, oggi firma Pereyra, come vi avevo annunciato qualche settimana fa. Oggi però vedo la tifoseria bianconera pensosa, sembra quasi di trovarmi davanti ai tifosi del Milan e dell’Inter di qualche anno fa. Mentre la pattuglia rossonera sa di non vincere nulla, quella nerazzurra è convinta di poter portare in casa qualche cosa. Entrambi, in pubblicità, mi confidano di sperare e solo sperare che la Juve si riposi. Certo che se abbiamo queste facce, se nutriamo questi sentimenti, siamo dietro il funerale. Dunque su la testa. Non leggete i sondaggi, sputate in faccia a chi attacca la Juve. Conte se ne andato? Peggio per lui. E’ arrivato Massimiliano Allegri, è un grande tecnico, capisce di calcio, forse più di Conte, e saprà essere all’atezza non solo di Conte ma di Capello. Dunque ora basta a gufare, basta lo dico al tifoso del Milan, lo dico al tifoso del Napoli, lo dico al tifoso della Roma: la Juve è la Juve. Da noi l’ok all’inizio della partita viene dato dall’arbitro, in altri stadi …Coppa Italia docet. Auguri ad Alvaro Morata. Ora basta, mi son rotto i maroni a vedere le facce rabbuiate dei gobbi: su la testa.


Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 thoughts on “Ora basta…Su la testa Gobbi la Juve è la Juve”

  1. La JUVE è la JUVE, e non c’è nemmeno il bisogno di dirlo, perché chi ha dei dubbi significa che segue altre squadre. Sul fatto però, che Allegri sia meglio di Conte…signor Pompilio, stiamo parlando con lucidità o lo stiamo facendo seguendo l’onda emotiva che si è sviluppata in questi giorni, a partire dal 15 Luglio (giorno dell’andata via di Conte)?
    Il tempo la farà ricredere, e pure di brutto. Non sulle capacità di Conte, ma sulla mediocrità di Allegri. La saluto.

    1. aspetto con ansia due cose: dove andrà ad allenare Conte, che io ammiro e ringrazio e l’ho definito allenatore fuoriclasse, e , dove Allegri porterà la Juve in Europa. Il resto è vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.