La Juve è la Juve… ma per favore

Condividi
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Tutti pronti per il funerale....

l43-juventus-111018194547_bigAspettate, ancora qualche giorno, aspettate a dare morta la Juve…Aspettate, per favore, pensate alla vostra rogna, lasciate stare la Juve, lasciate stare, tutto questo pietismo. A Torino non si brinda mai prima della vittoria, a Roma si. Siamo nell’anno del Giubileo, il presidente della Roma Pallotta, ha dato 750 mila Euro per i per gli immigrati…La Juve deve essere ancora più forte di questi segnali. Andrea Agnelli, il Presidente, è entrato nel direttivo dell’UEFA, la Juve trova riscontro a livello Europeo. La prossima settimana incontriamo il City, prima il Chievo. Due appuntamenti seri. Rientra Marchisio, Kedira si è aggiunto al gruppo, Pogba è rientrato dalla Francia più juventinazzo che mai. Lasciateci in pace. Tutti questi dottori, qualcuno specialista, lasciateci vivere. Luciano Moggi ha vinto la causa contro Gianfelice Facchetti, spero che il figlio del buon Giacinto la smette di denunciare e di fare ricorsi. Se fosse vivo suo padre non sarebbe andato mai alla Procura, sappi, il carissimo Gianfelice, che anche quando vince ha perso. Perchè? Perchè Luciano Moggi è una icona del calcio. De Mita, qualche anno fa, fece causa a Indro Montanelli, ha vinto l’uomo di Nusco con i giudici, ma ha perso con l’opinione pubblica. La Juve è la Juve, lo dico con estrema convinzione sempre…Hernanes…11 milioni…Brindate se potete, ma lasciate in pace la Juve!!!!


Condividi
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.