Faccio sesso con lui e mia sorella

Una luga storia che trova uno sbocco a lieto fine

Sono una donna senza età, all’anagrafe sono 33 anni ma ne dimostro 25. Mia sorella Claudia  ne ha 40 esatti. Fino a quando  erano vivi i nostri genitori ne io ne mia sorella abbiamo pensato di avere un uomo fisso, ma venuti meno papà e mamma, Claudia e io ( Luisa) abbiamo pensato di avere un uomo. Vittorio è il mio compagno da un anno, Claudia dopo aver avuto qualche storiella ha deciso di smettere di cercare in giro compagni. Vittorio è un quarant’enne fornito e fantasioso, da un po di tempo, nelle pause dei nostri rapporti mi parlava di mia sorella (abitiamo tutti e tre nella stessa villetta) complice il caldo, lasciamo le finestre aperte. Le parole di Vit. mi turbavano, mi sentivo una riserva. Non così per la Claudia, la quale mentre noi facevamo l’amore lei stava in terrazza con la tv accesa ma con le orecchie nella nostra stanza. Ieri sera ero stanca, sono andata a letto prima mentre Vittorio e Claudia prendevano il fresco in giardino. Verso le tre mi sono svegliata e al mio fianco lui non c’era, li per li mi sono spaventata, piano piano , senza fare rumore ho raggiunto il terrazzo e … Ho visto Claudia seduta su Vittorio. Ho contato fino a dieci e con molta delicatezza sono entrata nel gioco. Il serpentone caldo l’ho coneservato nella mia cassaforte mentre mia sorella mi baciava avidamente. Vittorio ha avuto una esplosione di umori come non mai, mentre sentivo mugolare di felicità mia sorella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 14 altri iscritti