Gli altri

Il popolare presentatore porta in dote 3 milioni de la Zanzara

Giuseppe Cruciani lascia Radio 24 al termine della stagione e passa a Radio Deejay. Il popolare presentatore e super conduttore, porta in dote alla nuova realtà 3 milioni di potenziali ascoltatotari.  Giuseppe è un graande competente di calcio, tifa per la lazio ma non disdegna un occhio benevolo alla Juve. I soliti cacadubbi vedono in Cruciani il radiofonico Travaglio ma tra i due, io preferisco Cruciani perchè ha il coraggio di esporsi e di esporre gli argomenti in prima persona.

Il famoso conduttore lascia la 7 e si mette in...proprio

Michele Santoro lascia la7, di per se non è una notizia, o perlomeno,  il ritiro da una televisione generalista, Michele lo fa non per quello che si dice, secondo cui non avrebbe trovato l’accordo con Urbano Cairo editore, ma per mettersi in proprio. Qualcuno però dice che Michele si metterà insieme a Marco Travaglio in una tv de IL FATTO QUOTIDIANO. Insomma la novità è che Michele lascia la 7…chi vivrà…

Gli organizzatori dicono no però...

Nei giorni 26-27 e 28 giugno pv a Milano si svolge la prima edizione del Sexin Milan. I più sono convinti che si tratti del vecchio Misex, gli orgnizzatori dicono di no, non ci resta che andare a vedere in via Valtellina 25. La location si trova al nord Milano, in piena estate, con Expo in campagna, chissà che non riesca: un fatto è certo: ci sarà tanto sesso. Il biglietto? 50 Euro per i tre giorni…E allora dai, allora dai…

A sinistr ci si scinde ma poi è la destra a goderne...

Pippo Civati ha abbandonato il PD.  Maurizio Landini sta nella CGIL da separato in casa. Due figure pulite, oneste, ma non hanno un seguito tale da poter creare una Sinistra di governo. Quante scissioni ho vissuto a Sinistra, da quella del PSIUP di Vecchietti e Valori a quella del Manifesto di Rossana Rossanda. Continua a leggere

Moriremo tutti democristiani...

Difficilmente faccio commemorazioni, ma oggi voglio distrarmi perciò ricordo che Giulio Andreotti, ha abbandonato l’osteria della vita due anni fa. Nessuno se ne accorto? No. La verità è che tutti pensano di copiarlo, nessuno c’è ruscito. In tanti hanno provato, si sono informati, hanno studiato il percorso, nessuno riesce ad imitare Giulio. Ripeto nessuno. Ma è così difficile? Non credo. Se Renzi  abbassa la spocchia  potrebbe  perchè dalla sua parte ha i poteri forti, non è un ladro e non ama la figa, dunque è l’deale per farci morire tutti democristiani…

La neonata figlia di William e Kate sta arrichendo...

Biberon, tutine, ciucci, tutti con il nome di Charlotte, la neonata figlia di Kate e William d’Inghilterra. Insomma un vero regalo alle casse inglesi, ai commercianti, alle aziende di Sua Maestà. William, con la nascita della secondo genita ha dimostrato di essere un autentico Re; ha dato alla piccola tre nomi: Charlotte, Elizabet per far piacere alla nonna Regina, e Diana per ricordare sua mamma. Chapeau caro William…

Underballs è la risposta maschile a Underboob. In tutte le parti del mondo, in America in particolare, l’allenamento è continuo, mai il sesso femminile dovrà battere quello maschile, dunque la risposta pomeridiana, quando i compiti diventano barbosi, quando la merenda passa il suo tempo prezioso, i fakiri del domani entrano in azione. Nulla si blocca, tutto si rinnova, guai a riproporre gli schemi già superati. La lunga estate calda ci porterà certamente proporzioni sinottiche e nuove lungimiranti compresse per una vita migliore e diversa…

Una moda che ha invaso il mondo delle ragazzine...

Underboob, segnatevi questo aggettivo perchè l’estate prossima sarà la parola più usata dalle ragazzine di tutto il mondo. Consiste nel fotografarsi il seno e far circolare le foto in rete. E’ un atto semplice e divertente sia il benvenuto. Il corpo della donna da sempre  è bello e da vedersi. Oggi la tecnologia c’è lo permette e dunque è meglio che si sappia:Underboob, sarà la moda della prossima estate. Se potessi parlare a tutte le ragazzine del mondo direi:” Non abbassate la guardia…abbassate i telefonini, divertitevi perchè la vita è una sola”.

Francesco, Obama, Putin sono stati i primi...

Il Selfie non è più di moda…In tutte le parti del mondo è diventato di moda il Groufie, cioè la foto scattata col telefonino e tanta gente intorno. Ora si mobiliteranno i psicologici, i psichiatri e chi più me ha più ne metta, la verità , come al solito sta nel mezzo: è una forma di stare insieme come da sempre tra amici e amiche con un personaggio…

Quando vuole... fa parlare di se

Pochissime righe per evidenziare come la diatriba tra Loredana Bertè e su padre Giuseppe non accenna a diminuire. E’ circa trenta lunghi anni che la cantante di origini calabresi e sorella di Mia Martini, è in guerra con il suo genitore. Appena può lo accusa di due cose: aver fatto morire sua sorella Mimì, aver bastonato sua mamma fino a farle perdere il figlio che portava in grembo. Accuse dure condite con epiteti: ” E’ un gran bastardo…” Dall’altra parte, suo padre, non scherza e pure lui usa termini  poco raccomandabili: ” Depravata morale, grande sventura”. Chi ha ragione? In questi casi, in Sicilia, c’insegnavano i grandi padri a non entrare nella disputa perchè comunque ne esci sconfitto. La mia domanda è una sola: ma Maurizio Costanzo non riesce a fare da paciere?

Iscriviti

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 9.490 altri iscritti