Presidente del CONI , subito un commissario

Dopo Abete ci vuole un uomo di polso che non guarda in faccia nessuno

In due giorni due pezzi che parlano di calcio sono tanti. In gioco, però, c’è la dissennata politica calcistica di Abaete che per fortuna ha trovato un momento di rossore ed ha fatto un passo indietro. Grazie a Dio anche Cesarino Prandelli è andato via, dunque bisogna ricostruire. Giovanni Malagò, Presidente del Coni, massimo organo dello sport italiano, nomini un commissario di sua fiducia.

Read more