La moda che ti aspetti… Fiorucci è andato

Saluto Fiorucci che ha deciso di abbandonare la mensa della vita: un genio. Non sapeva di essere ricco e di essere un genio. La vita continua, lui, Fiorucci, dico, aveva inventato gli short bucati, la minigonna bucata,il perizoma. Una Read more

Buon 8 marzo a…Tutte le donne

Auguri a tutte le donne: oggi è l’otto marzo. Non entro  nella disamina storica, ogni donna celebri l’otto marzo come meglio crede, l’importante che oggi ogni donna sia felice; se cosi fosse le donne vorrebbero una giornata di Read more

Totti ? Un bel tipo

Una brutta avventura per Totti? E’ in arrivo una grandinata di guai; i più gli stanno facendo i conti in tasca, i magistrati stanno viaggiando con i piedi di piombo, ma Francesco può star tranquillo, nonostante le amicizie che Read more

Papa Francesco…Un rivoluzionario

Papa Francesco incarna la Chiesa dei nostri tempi. La sete di giustizia, la voglia di esistere, per i cristiani è fondamentale. L’ex Nunzio apostolico a Santo Domingo, il polacco Josef Wesolowski, è stato arrestato in Vaticano per l’accusa di pedofilia. In altri tempi, altri Pontefici avrebbero detto no all’arresto, Francesco ha detto si. Un segnale forte ai preti pedofili di tutto il mondo. Francesco ha fatto un atto rivoluzionario, ha dimostrato che la Chiesa è più avanti della politica, dalle posizioni più o meno avanzate.

Read more

Renzi rivaluta: Verdini, Berlusconi e… D’Alema

Renzi è figlio di Berlusconi, politicamente parlando. Verdini da sempre è stato la cinghia di trasmissione tra il pregiudicato di Arcore e l’ex Sindaco di Firenze. Renzi ha fatto sapere che non ci pensa neppure a dimmettersi dalla sedia in cui fu seduto un tale Palmiro Togliatti. Un quadro davvero interessante. Come al solito emergono i famosi cacadubbi, quelli decisi a dire che Renzi ha ragione. Ho conosciuto e frequentato ex Pci, oggi sono costretti a turarsi il  naso per votare Pd. Come dice Casini: “Chi sta portando a casa i risultati è Berlusconi”. Di cosa ci  meravigliamo se il fratello del ragazzo ucciso a Napoli, nonostante sia agli arresti domiciliari, rilascia interviste e dichiara:

Read more

Se Fortebraccio fosse tra noi… Quanti impallinati

Fortebraccio fu l’antesignano della nostra critica. Il suo credo: non offendere il personaggio ma nello stesso momento esporre quello che il personaggio era veramente e non quello che rappresentava. Non entro nel merito delle definizioni di Melloni (Fortebraccio) ma certamente era tagliente e intelligente. ” Se faccio l’elemosina sono una persona per bene, se dico basta con i poveri sono un comunista”. In questa sua definizione c’era tutto per intero il modo di essere giornalista.

Read more